Puntata 51

Pubblicato il da gaia

Puntata 51- Il diario di Patty

Patty dice ad Antonella che lei non ha il diritto di venirla ad importunare e così se ne va con MatiasGiusy si ingelosisce nel vedere Guido dare un bacio sulla guancia a Carolina Vilches mentre lei entra nella sua macchina . Leandro urta accidentalmente una suora che ne approfitta per chiedere un’informazione riguardante un indirizzo e lui la accompagna a casa di AndresGiusy dice a Tamara e Sol quanto le dia fastidio che Guido passi del tempo con la fotomodella, ma nega di essere gelosa. Intanto Guido inizia la sua carriera da modello. Pedro va da Ines per chiederle se iniziare a registrare con Tamara o con Antonella e lei gli consiglia quest’ultima. Patty viene fermata da Antonella che le dice di obbedire a tutti i suoi ordini poiché lei ha il suo diario.
Esteban va da Carmen e le dice di lasciar perdere Leandroperché lo ha fatto soffrire molto. La suora in realtà è Luisa Kuliok, una famosa attrice argentina, chiamata da Bianca per aiutarla nella sua interpretazione da suora. Carolina Vilchesaiuta Guido nel suo servizio fotografico. Gonzalo va daGiusy e le fa i complimenti per le prove di musical fatte poco prima, ma la ragazza lo ringrazia chiamandolo “Guido”.Leandro si reca a casa di AndresLuisa Kuliok gli  apre la porta e il dottore riconosce la grande attrice. Antonella offre aPatty il suo diario in cambio della sua rinuncia ad incidere il disco. Luisa dice a Leandro che è una grande amica diAndresCarmen confessa ad Andres di aver rotto conLeandroPatty si reca a casa di Leandro per chiedergli di aiutarla a riprendere il suo diario. Chico chiede  scusa adEmilia e lei lo perdona dandogli un bacio ed un abbraccio. Andres spia Leandro a casa sua mentre cena con Luisa KuliokCarolina Vilches va a casa di Santiago a cercareGuido, facendo ingelosire Giusy. Intanto Carmen va a casa diAndres e e due si mettono a spiare Leandro che si era messo a ballare con la famosa attrice. 

 

Con tag Trama episodi

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post